HomePage di InterZeus              Suggerimenti              Privacy & Cookies              Vers: Classica | Cellulare
Corso di Inglese
Condividi con:
facebook Twitter Google+ EMail


ITEN       ENIT
 by Google
Verbi Irregolari





<< Lezione precedente (31/48)                 Indice                 Lezione successiva (33/48) >>

32 - Comparativi e Superlativi


Comparativi

I comparativi sono utilizzati per comparare 2 cose.

Regole:
  - Per gli aggettivi monosillabici che terminano con una e muta (cioè non pronunciata), si sostituisce la e finale
    con -er.
    Esempi:
      wide [largo]        wider [più largo]
      fine [ottimo]       finer [più ottimo]
      cute [carino]      cuter [più carino]

    Nota:
    ll conteggio delle sillabe in inglese è diverso da quello in italiano, perché in inglese le vocali non pronunciate
    non formano la sillaba.


  - Per gli aggettivi monosillabici che terminano con una 1 consonante preceduta da 1 vocale, si raddoppia la
    consonante finale e si aggiunge -er alla fine.
    Esempi:
      hot [bollente]      hotter [più bollente]
      big [grande]        bigger [più grande]
      fat [grasso]         fatter [più grasso]


  - Per tutti gli altri aggettivi monosillabici si aggiunge -er alla fine dell'aggettivo.
    Esempi:
      cold [freddo]           colder [più freddo]
      small [piccolo]        smaller [più piccolo]


  - Per gli aggettivi bisillabici che terminano con y, si sostituisce la y finale con -ier.
    Esempi:
      easy [facile]          easier [più facile]
      happy [felice]        happier [più felice]


  - Per gli aggettivi plurisillabici e per gli aggettivi monosillabici che non terminano con y, si usa more [più]
    e less [meno].
    Esempi:
      difficult [difficile]             more difficult [più difficile]             less difficult [meno difficile]
      expensive [costoso]       more expensive [più costoso]       less expensive [meno costoso]


Nota:
Si può anche usare less con aggettivi monosillabici. Esempi: less old [meno vecchio], less wide [meno largo] e less cold [meno freddo].


Per i comparativi la sintassi è la seguente:
aggettivo (modificato secondo le regole sopra esposte) + than [di]


Esempi di frasi complete:
France is bigger than Italy [La Francia è più grande dell'Italia]
Chinese is more difficult than English [Il Cinese è più difficile dell'Inglese]
Tom is taller than Mark
[Tom è più alto di Mark]





Superlativi

Il superlativo si usa per esprimere un massimo o un minimo.

Regole:
  - Per gli aggettivi monosillabici che terminano con e muta (cioè non pronunciata), si usa the [il/la] e si sostituisce
    la e finale con -est.
    Esempi:
      wide [largo]         the widest [il più largo]
      fine [ottimo]        the finest [il più ottimo]
      cute [carino]       the cutest [il più carino]


  - Per gli aggettivi monosillabici che terminano con 1 consonante preceduta da 1 vocale, si usa the [il/la], si
    raddoppia la consonante finale e si aggiunge -est alla fine.
    Esempi:
      hot [bollente]       the hottest [il più bollente]
      big [grande]         the biggest [il più grande]
      fat [grasso]          the fattest [il più grasso]


  - Per tutti gli altri aggettivi monosillabici, si usa the [il/la] e si aggiunge -est alla fine dell'aggettivo.
    Esempi:
      cold [freddo]          the coldest [il più freddo]
      small [piccolo]       the smallest [il più piccolo]


  - Per gli aggettivi che terminano con y, si usa the [il/la] e si sostituisce la y finale con -iest.
    Esempi:
      easy [facile]              the easiest [il più facile]
      funny [divertente]       the funniest [il più divertente]


  - Per gli aggettivi plurisillabici e per gli aggettivi monosillabici che non terminano con y, si usa the most [il/la]
   
o the least [il/la].
    Esempi:
      difficult [difficile]         the most difficult [il più difficile]         the least difficult [il meno difficile]


Esempi di frasi complete:
John is the tallest in the class [John è il più alto nella (della) classe]
This job is the most difficult [Questo lavoro è il più difficile]
Mark is tall, Tom is taller, but John is the tallest [Mark è alto, Tom è più alto, ma John è il più alto]


Casi particolari sono:
   the best = il migliore
   the better = il migliore
   the worse = il peggiore
Esempi:
You are the best player in the world [Ti sei il miglior giocatore nel (del) mondo]
You are the worse player in the world [Ti sei il peggior giocatore nel (del) mondo]


<< Lezione precedente (31/48)                 Indice                 Lezione successiva (33/48) >>