HomePage di InterZeus              Suggerimenti              Privacy & Cookies              Vers: Classica | Cellulare
Corso di Inglese
Condividi con:
facebook Twitter Google+ EMail


ITEN       ENIT
 by Google
Verbi Irregolari





<< Lezione precedente (44/48)                 Indice                 Lezione successiva (46/48) >>

45 - Le 3 forme di Futuro


In Inglese ci sono 3 forme di futuro:
  1) Con Will (o Shall in alcuni casi). Questo è il "Simple Future" (Futuro Semplice) e si usa per fare
      previsioni (forecasts) e predictions (predizioni).
      Esempi:
        
It's too late. I think, he will miss the train.  [E' tardi. Io penso, lui perderà il treno.]
        I think, it will rain today. [Io penso, pioverà oggi.]
   (previsione meteo)

      Shall a volte si usa nelle forme interrogative con i pronomi I e We. Per i dettagli su Shall vedere l'apposita
      lezione.

  2) Con "be going to" e si usa quando si ha l'intenzione di fare qualcosa e per pianificare un evento.
      Esempi:
        Tomorrow we are going to go to Roma. [Domani noi andremo a Roma.]   (c'è l'intenzione di andare)
        They're going to stay in a five-star hotel. [Loro staranno in un hotel a 5 stelle.]

  3) Utilizzando il "Present Continuous" (Presente Continuo) e si usa quando un evento è già programmato.
      E' qualcosa di certo. E dico sempre quando.
      Esempi:
        Tomorrow we are going to Roma. [Domani noi andremo a Roma.]   (è un evento certo, programmato)
        I'm having lunch with him tomorrow. [Io avrò pranzo (pranzerò) con lui domani.]
        She is meeting me at the airport at nine o'clock. [Lei incontrerà me all'aeroporto alle 9 in punto.]




Formazione del futuro con Will

AFFERMATIVA:
Soggetto +  WILL + Verbo (Infinito senza "TO") + Complemento
La forma contratta di will è 'll
.
Esempi:
   He will miss the train. [Lui perderà il treno.]

   He'll miss the train. [Lui perderà il treno.]


NEGATIVA:
Soggetto +  WILL +  NOT + Verbo (Infinito senza "TO") + Complemento
La forma contratta di "will + not" è won't.
Esempi:
   He will not miss the train. [Lui non perderà il treno.]

   He won't miss the train. [Lui non perderà il treno.]


INTERROGATIVA:
WILL + Soggetto +  Verbo (Infinito senza "TO") + Complemento
Esempio:
   Will he miss the train? [Lui perderà il treno?]

      Ris. 1: Yes, he'll miss the train. [Si, lui perderà il treno.]   (previsione)
      Ris. 2: No, he won't miss the train. [No, lui non perderà il treno.]   (previsione)


NOTA: La forma di futuro con "Will" è uguale per tutte le persone (1°, 2° e 3°), sia al singolare che al plurale; e questo vale sia per le frasi affermative che per quelle negative ed interrogative.




Formazione del futuro con "be going to"

AFFERMATIVA:
Soggetto +  TO BE + GOING TO + Verbo (Infinito senza "TO") + Complemento
Esempi:
   Tomorrow I am going to send an email to Mary.
[Domani io invierò un email a Mary.]
   Tomorrow I'm going to send an email to Mary. [Domani io invierò un email a Mary.]
   Wednesday we are going to go to Roma.
[Mercoledì noi andremo a Roma.]   (c'è l'intenzione di andare)

   Wednesday we're going to go to Roma. [Mercoledì noi andremo a Roma.]


NEGATIVA:
Soggetto +  TO BE +  NOT + GOING TO + Verbo (Infinito senza "TO") + Complemento
Esempi:
   Tomorrow I am not going to send an email to Mary. [Domani io non invierò un email a Mary.]
   Wednesday we are not going to go to Roma. [Mercoledì noi non andremo a Roma.]
                                                                                                               
(c'è l'intenzione di non andare)
   Wednesday we aren't going to go to Roma. [Mercoledì noi non andremo a Roma.]


INTERROGATIVA:
TO BE + Soggetto + GOING TO +  Verbo (Infinito senza "TO") + Complemento
Esempio:
   Tomorrow are you going to go to Roma? [Domani tu andrai a Roma?]
      Ris. 1: Yes, I'm going to go to Roma. [Si, io andrò a Roma.]   (c'è l'intenzione di andare)
      Ris. 2: No, I am not going to go to Roma. [No, io non andrò a Roma.]   (c'è l'intenzione di non andare)


NOTA: La forma di futuro con "be going to" si coniuga, per le varie persone (1°, 2° e 3°) al singolare ed al plurale, coniugando il verbo "to be" (con le regole viste in precedenza) e lasciando inalterato "going to". E questo vale sia per le frasi affermative che per quelle negative ed interrogative. Naturalmente il "to be" può essere anche contratto con le stesse regole viste in precedenza.




Formazione del futuro con "Present Continuous" (Presente Continuo)

AFFERMATIVA:
Soggetto +  "TO BE" (Essere) + Verbo (Infinito senza "TO") con "-ing" aggiunto alla fine + Complemento
Esempi:
   Tomorrow we are going to Roma. [Domani noi andremo a Roma.]   (è un evento certo, programmato)
   Tomorrow we're going to Roma. [Domani noi andremo a Roma.]
   I am having lunch with him tomorrow. [Io avrò pranzo (pranzerò) con lui domani.]
   I'm having lunch with him tomorrow. [Io avrò pranzo (pranzerò) con lui domani.]


NEGATIVA:
Soggetto + "TO BE" (Essere) + NOT + Verbo (Infinito senza "TO") con "-ing" aggiunto alla fine + Compl.
Esempi:
   Tomorrow we are not going to Roma. [Domani noi non andremo a Roma.]   (è certo)
   Tomorrow we aren't going to Roma. [Domani noi non andremo a Roma.]
   I am not having lunch with him tomorrow. [Io non avrò pranzo (non pranzerò) con lui domani.]


INTERROGATIVA:
"TO BE" (Essere)  + Soggetto + Verbo (Infinito senza "TO") con "-ing" aggiunto alla fine + Compl.
Esempio:
   Tomorrow are you going to Roma? [Domani tu andrai a Roma?]
      Ris. 1: Yes, I'm going to Roma. [Si, io andrò a Roma.]   (è un evento certo, programmato)
      Ris. 2: No, I am not going to Roma. [No, io non andrò a Roma.]   (è certo)


NOTA: La forma di futuro con il "Present Continuous" (Presente Continuo) si coniuga, per le varie persone (1°, 2° e 3°) al singolare ed al plurale, coniugando il verbo "to be" (con le regole viste in precedenza per il "Present Continuous"). E questo vale sia per le frasi affermative che per quelle negative ed interrogative. Naturalmente il "to be" può essere anche contratto con le stesse regole viste in precedenza.




Esempio di WH-Questions
   Tomorrow I am going to go to Roma. [Domani io andrò a Roma.]   (c'è l'intenzione di andare)
   Tomorrow are you going to go to Roma? [Domani tu andrai a Roma?]
   Why are you going to go to Roma, tomorrow? [Perché tu andrai a Roma, domani?]


<< Lezione precedente (44/48)                 Indice                 Lezione successiva (46/48) >>