HomePage di InterZeus              Privacy & Cookies              Contattaci              Vers: Classica | Cellulare

Home Page
Barzellette
Giochi
Divertenti
Stupire
Curiosità
Emoticons
Altre curiosità
Condividi con:
facebook Twitter Google+ EMail

Laboratorio esamina il DNA sulla biancheria per smascherare i tradimenti
25 Maggio 2012

Mariti e mogli sospettosi hanno un nuovo strumento per scoprire l'infedeltà del partner: la scienza. Un laboratorio americano, il Paternity Lab Center, propone un servizio particolarmente efficace.
Infatti il servizio prevede che sia inviato al laboratorio un paio di mutande del partner, meglio se si sospetta che indossasse al momento del tradimento, per individuare tracce di DNA "estraneo".
Non è di per sé un'analisi totalmente rivoluzionaria, ma la caratteristica è il costo che ora è estremamente abbordabile: appena 200 dollari.
Se vengono trovate tracce di DNA però si rende necessaria un'analisi comparativa per verificare se il DNA individuato sia quello del partner (che deve quindi inviare un suo campione biologico) o meno, per un costo di circa altri 200 dollari.
Inutile dire che la disponibilità del servizio ha sollevato molti dibattiti e polemiche, dato che c'è chi considera l'uso di questo test come una forma invasiva di vessazione del partner che subisce questo controllo di nascosto.
Ma i dirigenti del laboratorio precisano che solitamente chi li contatta è nella maggior parte dei casi una persona che sta già mettendo termine alla relazione, e il loro intervento sostituisce (o affianca) investigatori privati o microspie: infatti la percentuale di indumenti "colpevoli" è circa il 30% di quelli esaminati.

Fonte: Huffington Post



Questo sito utilizza cookies tecnici (che richiedono l'informativa ma non il consenso dell'utente) e cookies di profilazione di terze parti (che richiedo il consenso dell'utente).
I cookies tecnici sono necessari per eseguire le funzionalità di base del sito. I cookies di profilazione di terze parti sono utilizzati per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all'utilizzo dei cookies clicca quì.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies di profilazione di terze parti.